Kit di comunicazione

Palazzo Serbelloni, molto più che un palazzo…

Palazzo Sebelloni, luogo storico per eccellenza della città di Milano, iniziò ad essere sognato, pensato e poi costruito tra il 1770 e il 1794 ad opera del grande architetto ticinese Simone Cantoni.
Fortemente voluto dal granduca Gabrio e portato a termine dal figlio, il duca Gian Galeazzo, ultimo discendente diretto della famiglia Serbelloni, doveva necessariamente essere di grandi dimensioni, unite a una ricercata monumentalità, per avere un ruolo di rappresentanza e fungere da catalizzatore di eventi politici e culturali, significativi per il ducato e la città.
Il Palazzo accolse, durante la sua storia, illustri personaggi, primo fra tutti Napoleone Bonaparte e la moglie Giuseppina Beauharnais, che vi soggiornò a lungo.
Anche Mozart ebbe il piacere di passeggiare tra i suoi giardini e il principe Eugenio d’Asburgo, Metternich, Radetzky, Napoleone III e Vittorio Emanuele II poterono apprezzare la maestosità delle sale e la perfezione classica del luogo.
Nel corso della storia il Palazzo è giunto agli attuali proprietari per via ereditaria: dai Serbelloni ai marchesi Busca Arconati e ai conti Sola Calbiati, fino alle famiglie Lalatta e Gola.
Nel gennaio del 2011 Fondazione Serbelloni, presieduta dal dottor Emilio Gola, ha guidato il Palazzo verso una nuova stagione.
Fondazione Serbelloni ha lo scopo di valorizzare il ruolo civico di Palazzo Serbelloni attraverso l’apertura dei suoi spazi monumentali a manifestazioni di contenuto artistico e mediatico che contribuiscano ad esaltare la vitalità di Milano e a realizzare il desiderio di cultura dei milanesi.
Da marzo a settembre 2012, per la prima volta nel corso della sua storia, il Piano Napoleonico del Palazzo ha vissuto uno storico intervento di restauro conservativo e di dotazione delle più sofisticate tecnologie utili alla produzione e alla comunicazione ad altissimo livello di ogni tipologia di eventi.
Come ama sottolineare il Presidente della Fondazione: “Palazzo Serbelloni è molto più che un palazzo: è una visione del mondo, un pensiero, che ha ospitato grandi idee e grandi uomini, …da sempre aperto al nuovo, come voluto fin dalle origini dal suo ispiratore Gabrio Serbelloni….

 

Kit di comunicazione PDF

Logo Fondazione Serbelloni

Logo Palazzo Serbelloni Eventi

Logo Villa sola cabiati